Novembre 25 2019

Dicembre a Venezia

Dopo la grande acqua alta che ha colpito Venezia il 12 novembre, la città è tornata alla normalità: i ristoranti e i caffè hanno riaperto i battenti e, grazie alle giornate di sole tiepido, è un vero piacere starsene seduti all’aperto a sorseggiare uno spritz mangiando cicchetti.

In questo periodo ci sono moltissime cose da fare, tra mostre, concerti, mercatini e spettacoli. Ma anche solo passeggiare tra le calli, i campi e i campielli di Venezia è un’attività che vale la pena, soprattutto in questo periodo dell’anno, meno frequentato dai turisti e più tranquillo.

Tra le mostre da non perdere consigliamo Da Tiziano a Rubens, capolavori da Anversa e da altre collezioni fiamminghe esposti nella cornice suggestiva del Palazzo Ducale in Piazza San Marco.

Poi, per gli amanti della musica c’è il Gran concerto dell’Immacolata, che si svolgerà nella splendida Basilica di San Giovanni e Paolo e il cui ricavato (l’offerta è libera) verrà interamente devoluto ad un’associazione che aiuta i profughi Siriani e del Sud Sudan

Buona visita a Venezia